Carta American Express Alitalia Platino: viaggia e spendi in sicurezza

Carta American Express Alitalia Platino: recensione

Tenere sotto controllo il proprio denaro quando si viaggio è spesso fastidioso, poiché può portare via molto tempo in caso di problemi. Per questo motivo, molte persone scelgono di acquistare un servizio premium così da avere una garanzia ed assistenza continua. Questo è esattamente ciò che offre la Carta American Express Alitalia Platino.

Le funzionalità della carta sono incredibili e davvero utili per i viaggiatori, dando accesso a dei servizi del tutto esclusivi. Tuttavia, bisogna considerare anche i costi, i quali sono piuttosto elevati, sia per le commissioni che per il canone mensile. Non a caso, soltanto coloro che hanno un reddito annuo superiore a €45.000 posso richiederla.

Vantaggi

La Carta American Express Alitalia Platino, come abbiamo appena detto, garantisce dei vantaggi esclusivi per i proprietari. In primo luogo, grazie alla carta è possibile ricevere sconti sulle prenotazioni alberghiere e sui viaggi effettuati con la compagnia American Express.

Inoltre, viene data la possibilità di accedere ai migliori club per viaggiatori come Ulisse, Freccia Alata (gratuito per il primo anno) e Freccia Alata Plus. Per ogni euro speso attraverso la carta, riceverai gratuitamente 1.5 miglia, da poter utilizzare per registrarti in un club di viaggi oppure rinnovare la tua iscrizione. Se l’acquisto viene fatto presso una biglietteria Alitalia, allora la soglia sale addirittura a 4 miglia per ogni euro.

Per ottenere questi vantaggi è però necessario aver speso almeno €15.000 nei primi 12 mesi di attivazione della carta. Puoi scegliere anche di accumulare le miglia sulla carta per richiedere un premio, ossia dei biglietti gratuiti. Ecco quali sono le destinazioni che puoi raggiungere in base al numero di miglia che possiedi:

000 miglia: biglietto di andata per tutte le destinazioni presenti in Italia
000 miglia: biglietto andata e ritorno per Francia, Gran Bretagna o Grecia
000 miglia: biglietto internazionale andata e ritorno per USA, Cuba o Maldive

Bonus di benvenuto: raccogli le tue prime miglia

Quando completi la procedura di attivazione della Carta American Express Alitalia Platino, ti viene subito attribuito un bonus di benvenuto. Quest’ultimo comprende fino a 39.000 miglia nei primi tre mesi. Secondo le tariffe elencate precedentemente, il bonus ti consente di avere ben due viaggi in Italia ed in Europa. Se riesci a raccogliere altre 10.000 miglia potresti persino prenotare un biglietto internazionale senza pagare nulla.

Le prime 10.000 miglia del bonus vengono caricate non appena la carta risulta attivata ed avrai completato l’intera procedura. Le successive 20.000 miglia vengono attribuite soltanto nel caso in cui dovessi spendere almeno €6000 nei primi 3 mesi di attività della carta. Inoltre, per ogni euro speso ti verranno appunto fornite 1.5 miglia. Quindi ne riceverai altre 9.000, per un totale di 39.000 miglia.

Assicurazione in caso di infortunio, danneggiamento o furto

Durante un viaggio, potrebbe malauguratamente capitare che qualcuno abbia un incidente e si possa fare male. Con una carta prepagata normale si avrebbero molte difficoltà per far fronte alle spese mediche. La Carta Alitalia Platino invece ti garantisce un’assicurazione per i membri della tua famiglia fino a €425.000 in caso di infortunio.

Esiste una garanzia anche sui prodotti acquistati valida per 90 giorni fino ai €2600 spesi. Se il prodotto si dovesse danneggiare, oppure venisse rubato, puoi richiedere velocemente il rimborso che ti verrà accreditato automaticamente sul conto della carta. Questo vale anche per la carta: se dovessi smarrirla, te ne verrà fornita un’altra completamente gratuita, e quella precedente verrà disattivata.

Come richiedere la carta?

Avere accesso alla Carta American Express Alitalia Platino è piuttosto complesso, poiché si tratta di un conto molto esclusivo. I prerequisiti fondamentali sono naturalmente aver compiuto la maggiore età, quindi 18 anni, e possedere un conto corrente italiano, ossia avere un codice IBAN (non sono considerate le carte prepagate che dispongono di un codice IBAN). Ci sono però degli altri requisiti da rispettare:

Avere la residenza in un indirizzo valido, che fa parte della lista di quelli accettati

Avere un reddito annuo pari o superiore a €45.000 (American Express si occuperà di verificare ufficialmente)

Iscriversi al programma MilleMiglia Alitalia

La domanda per richiedere la carta può essere presentata sul sito ufficiale di American Express. Ti verrà quindi chiesto di inserire i tuoi dati personali, il codice IBAN del tuo conto corrente italiano, e confermare la tua identità scattando la foto ad un tuo documento (carta d’identità, passaporto oppure patente). Dopodiché dovrai attendere l’accettazione della richiesta, e successivamente effettuare la procedura di attivazione.

Costi e Limiti

Le caratteristiche e i vantaggi di questa carta sono assolutamente formidabili, per cui il suo valore è più alto rispetto ad altre carte prepagate normali. La Carta American Express Alitalia Platino non prevede costi di attivazione, ma è necessario pagare un canone mensile di €58,50. In aggiunta, bisogna tener conto delle seguenti commissioni durante l’utilizzo:

Commissione del 3,9% per i prelievi in contanti, partendo da un minimo di €1,25

Commissione del 2,5% per operazioni con valuta diversa dall’euro

Penale dell’1.8% in caso di mancato pagamento dell’estratto conto. Se l’importo è superiore a €300, viene applicato un sovra costo di €12

Imposta pari a €2 per estratti conto superiori a €77,47

Come puoi notare ci sono diverse commissioni e costi da considerare, oltre che eventuali penali. Purtroppo, per garantire una sicurezza efficace, sono presenti anche dei limiti sulla Carta Alitalia Platino. È previsto un limite di prelievo di €999 ogni 8 giorni, valido in qualsiasi parte del mondo. Inoltre, ogni transazione dovrà essere autorizzata prima del pagamento, e quindi sottoposta a diversi controlli.

Potrebbe capitare che la transazione non venga accettata in diversi casi: se ci sono problemi con il tuo reddito annuo, che non rientra più nei limiti previsti; se l’importo dell’operazione è troppo elevato e senza una giustificazione; oppure se hai ancora delle penali da pagare e non effettui i pagamento con regolarità. Per questo motivo, se vuoi che la tua carta resti attiva, cerca sempre di saldare i debiti e rispettare le normative previse sull’utilizzo della Carta American Express Alitalia Platino.