Pular para o conteúdo

Carta BNL Classic: analisi delle caratteristiche e recensioni

In questo articolo, ti forniremo un'analisi completa dei pro e dei contro della carta BNL Classic, dandoti tutto ciò che devi sapere.

Carta BNL Classic: caratteristiche e funzioni

Una delle carte di credito italiane migliori presenti sul mercato è la BNL Classic. L’emittente è appunto la banca BNL (Banca Nazionale del Lavoro), che con oltre 2.5 milioni di clienti vanta di essere uno dei gruppi bancari più grandi in Italia.

La carta BNL Classic risulta essere molto flessibile e versatile, perfetta per accompagnare il proprietario durante la sua vita quotidiana. Non preoccuparti di avere con te dei contanti, questa carta è accettata ovunque in Italia e in quasi in tutti i paesi del mondo. Il circuito utilizzato è infatti Mastercard, una vera e propria garanzia a livello mondiale.

Caratteristiche e funzioni

Passiamo adesso a descrivere dettagliatamente le caratteristiche e le funzioni della BNL Classic. Essendo una carta di credito, il proprietario può utilizzare un limite di denaro fornito dalla banca, e successivamente ripagare il proprio debito. Nel caso della BNL Classic, il rimborso del debito può essere effettuato in tre modi:

A saldo, ossia pagando tutto il debito ogni mese. A rate, in modo da dividere i pagamenti nel corso dei mesi. Modalità mista, saldando una parte del debito immediatamente e l’altra dilazionata a rate.

Un altro vantaggio della carta riguarda la possibilità di richiedere carte aggiuntive per i propri famigliari, ricevendo diversi sconti sui costi delle carte secondarie. Tutte le carte create in questo modo hanno come sistema “madre” quello della carta principale.

Inoltre, pur non trattandosi di una carta di credito digitale, la BNL Classic è associabile ai migliori digital wallet per facilitare l’utilizzo e collegarla ad altre carte. Attraverso funzioni come Apple Pay, Samsung Pay e Google Pay, puoi pagare tranquillamente dal tuo cellulare senza dover portare con te la carta, rischiando di perderla.

Al momento di attivazione del conto e conferma dell’identità, potrai richiedere di ottenere la tua carta fisica gratuitamente. Quest’ultima è dotata di un sistema contactless, grazie al quale puoi pagare in pochi secondi ordini inferiori a €25, senza dover digitare il PIN. La carta ti verrà spedita all’indirizzo di residenza indicato durante la registrazione, quindi presta attenzione ai dati che inserisci.

Applicazione BNL per gestire la tua carta

L’evoluzione digitale è arrivata anche per il sistema bancario, che adesso mette a disposizione delle applicazioni per gestire comodamente il proprio conto dal cellulare. L’applicazione è disponibile per tutti i dispositivi con un sistema operativo Android o iOS, e si può scaricare dal sito ufficiale oppure dallo store presente sul dispositivo.

Le funzionalità dell’app consentono di monitorare tutti i movimenti della carta e ricevere notifiche in tempo reale sulle operazioni effettuate e le commissioni da pagare. In aggiunta, puoi anche visualizzare il saldo utilizzabile rimasto sulla carta, e a quanto ammonta il tuo saldo di debito da pagare entro il mese successivo.

Le assicurazioni fornite con BNL Classic

Per i proprietari della carta BNL Classic sono previste molte assicurazioni e coperture su oggetti ed eventi spiacevoli che potrebbero accadere. Sotto questo punto di vista, possiamo dire che il pacchetto assicurativo di BNL è molto vasto e garantisce una sicurezza unica. Ecco le coperture previste dalla carta:

In caso di furto di beni acquistati con la carta, è presente una copertura fino a €1.033. In caso di furto di un prelievo in contanti effettuato con la carta, ti verranno rimborsati fino a €520. Assicurazione sui bagagli: fino a €2.066 in caso di smarrimento e €260 per prodotti di prima necessità se viene consegnata con oltre 6 ore di ritardo

PayBack di BNL Classic

Come quasi tutte le carte di credito, anche la BNL Classic ha avviato un programma di Payback nell’ultimo periodo. Il payback non è altro che un sistema attraverso cui il proprietario della carta accumula punti, utilizzabili per ricevere sconti o buoni, in base al denaro che spende con la carta.

Nel caso della BNL Classic, il payback prevede 1 punto ogni €4 di spesa. Una volta riscattati i punti dal tuo account, questi possono essere trasformati in buoni d’acquisto validi sul sito di Amazon ed i principali store di prodotti elettronici Hi Tech. Non sono previsti limiti di accumulo o spesa: più utilizzi la carta, più soldi potrai riutilizzare per i tuoi acquisti online.

Insomma, la BNL ti premia per quante volte e come utilizzi la tua carta. Assicurati però di pagare regolarmente il saldo del debito rispettando le scadenze, altrimenti la banca potrebbe decidere di bloccare i tuoi punti sul programma payback e aggiungere delle commissioni come penale per non aver rispettato le normative.

Costi e Limitazioni

Dopo aver analizzato tutte le caratteristiche ed i vantaggi della BNL Classic, vediamo adesso quali sono i costi della carta e quali limiti di utilizzo bisogna rispettare. Per i nuovi proprietari, la BNL offre il canone del primo anno di utilizzo, per cui non dovrai pagare nulla per i primi 12 mesi senza contare le commissioni.

Dopodiché dovrai considerare diversi costi per utilizzare la tua carta: Canone annuo: €40 (il primo anno è gratuito). Canone annuo per ogni carta famigliare aggiuntiva: €29 (il primo anno è gratuito). Bollo per l’estratto conto mensile: €1. Commissione per operazioni con valuta diversa dall’euro: 1,70%. Commissione per prelievi con anticipo di contanti: 4% con un minimo di €2,58

In caso di furto e smarrimento, non è necessario disattivare manualmente la carta e creare un nuovo conto. Basta semplicemente contattare l’assistenza clienti disponibile 24/7 e richiedere l’emissione di una nuova carta.

In questo modo quella smarrita verrà bloccata e riceverai una nuova carta per la modica cifra di €10. Questa procedura vale anche se dovessi dimenticare il PIN della carta: in questo caso il costo di cambio del codice è €1,50.

Per garantire una maggiore sicurezza al proprietario, sulla carta BNL Classic sono presenti anche delle limitazioni circa l’utilizzo. In particolare, c’è un limite mensile sul denaro che la banca mette a disposizione sulla carta di credito, pari a €5.000. Per quanto riguarda i prelievi in contanti invece, anche qui la banca anticipa fino a €250 mensili.

*Rimarrai sul sito attuale.

0